Fiera Bologna: successo Cosmoprof con overbooking biglietti

Più espositori stranieri. Campagnoli riassume 4 anni di gestione

Redazione ANSA

BOLOGNA - "Registriamo numeri da record. Abbiamo 2.510 espositori con un incremento del 70% dall'estero. Lo scorso anno sono stati 248.000 i visitatori da 148 Paesi. In 4 anni la notorietà dell'evento nel mondo della fiera è salita notevolmente,anche grazie all'esportazione del format ad Hong Kong e Las Vegas, poi a New York e alle 12 road-show che abbiamo condotto nel mondo. Così siamo passati dalle 177.287 visite del 2011 alle 248.000 del 2015". Ha fatto il punto dei suoi 4 anni di mandato Duccio Campagnoli, presidente uscente di BolognaFiere, alla preview per la stampa di presentazione dei dati del Cosmoprof, kermesse del mondo dell'estetica inaugurata oggi e in corso fino al 21 marzo alla fiera di Bologna. "Questo anno ci aspettiamo un ulteriore aumento perché le registrazioni online superano già del 15% quelle dell'edizione precedente" - ha detto Campagnoli. "Il Cosmoprof richiama sempre più attenzione dal mondo e con questa manifestazione Bologna torna ad essere la capitale della bellezza, con un grande indotto anche per la città".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in