Fabbrica intelligente, incontro Bologna

Promosso da Confindustria E-R. 'Spinta a crescita filiere'

(ANSA) - BOLOGNA, 20 MAR - 'Fabbrica intelligente e tecnologie abilitanti' è il tema dell'incontro organizzato a Bologna da Confindustria Emilia-Romagna nell'ambito del Piano "Verso industria 4.0" per accompagnare le imprese nei processi di innovazione e sviluppo. Si tratta del primo di un ciclo di seminari che approfondiranno il tema della Fabbrica intelligente (digitalizzazione della manifattura) e delle principali tecnologie abilitanti. Industria 4.0 sta trasformando le aziende manifatturiere con la digitalizzazione e l'automazione dei processi e in particolare con l'interconnessione di persone, impianti e dati, sia all'interno della fabbrica sia all'esterno, attraverso il web, modificando la catena del valore e l'importanza delle singole fasi produttive. Il seminario ‒ al quale hanno partecipato oltre 150 rappresentanti di imprese ‒ è stata l'occasione per presentare il progetto Smarti-ER 4.0, promosso dal sistema regionale Confindustria e finanziato dall'Unione europea-FSE e dalla Regione Emilia-Romagna, che mette a disposizione delle imprese la possibilità di partecipare gratuitamente a seminari di informazione, corsi di formazione specialistica e di accompagnamento in azienda. "Questa iniziativa ‒ ha detto Maurizio Marchesini, Presidente di Confindustria Emilia-Romagna ‒ prende avvio dalla necessità di dare una spinta alla crescita economica ed accompagnare filiere e sistemi produttivi a riposizionarsi e rafforzare la propria competitività. Per fare ciò è indispensabile un investimento straordinario sulla consapevolezza e sulle competenze delle persone. Questo programma del sistema regionale Confindustria, che coinvolgerà complessivamente circa tremila imprenditori e figure chiave aziendali di oltre mille imprese, si colloca all'interno del grande progetto di sviluppo del Paese avviato dal Governo con il Piano Nazionale Industria 4.0".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


Alessandro Andrei - Sca.Fi Serramenti

Sca.Fi Serramenti, domotica al servizio della sicurezza e del risparmio energetico

Porte blindate digitali e vetri oscuranti che seguono il sole: ecco il futuro delle abitazioni


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Aeroporto di Bologna