Startup dell'E-R conquistano la Cina

Scelti progetti dell'Unibo accelerati in Silicon Valley

(ANSA) - BOLOGNA, 3 MAR - Si sono formati in Emilia-Romagna all'Università di Bologna; qui sono stati ispirati e hanno trovato l'ecosistema migliore per trasformare le idee innovative in progetti imprenditoriali. Hanno fondato aziende high-tech nei settori dell'intelligenza artificiale, della realtà aumentata, dell'agri-tech e della diagnosi veloce in sanità. E in Silicon Valley hanno perfezionato il proprio modo di fare impresa, ispirandosi alle startup nate in un garage e poi trasformate in aziende globali. Tra decine di talenti italiani che negli anni hanno partecipato ai programmi di accelerazione di Tvlp, l'istituto di Menlo Park specializzato in programmi immersivi in imprenditorialità tecnologica, i founder Giacomo Barigazzi (Axyon, intelligenza artificiale nel mondo finanziario), Enrico Di Oto (OaCP, diagnostica rapida per oncologia), Francesco Giartosio (GlassUP, realtà aumentata applicata a occhiali) e Marco Zibordi (PerFrutto, tecnologia predittiva in agricoltura), sono stati selezionati da investitori cinesi per presentare i propri progetti al Zhongshan Investment Fair, che si svolgerà nella regione di Guangdong dal 28 al 30 marzo 2017. Alla delegazione internazionale faranno parte altri Alumni dell'istituto californiano Tvlp da varie nazioni europee.
    L'iniziativa, in Italia, è stata presentata oggi nel corso di una conferenza stampa che si è svolta a Bologna per rimarcare il ruolo della ricerca scientifica nel creare imprese globali di successo.
    "Il nostro territorio è ricco di persone di talento e all'interno dell'università siamo i primi ad accorgercene - ha detto Rosa Grimaldi, delegata all'imprenditorialità dell'Università di Bologna - crediamo che il mondo del domani si debba cominciare a costruire nelle aule, dotando i nostri laureati di stimoli nuovi e favorendo un mind set imprenditoriale. Formazione e momenti di ispirazione non sono sufficienti: per questo, tra le iniziative messe in campo dal nostro Ateneo, ci sono anche quelle di scouting, di pre-incubazione e di incubazione". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna