Fa festa e rinchiude la madre, arrestato

Donna sporge denuncia Cc, con lui anche minori scomparsi da casa

Un 15enne è stato arrestato dai Carabinieri di Medicina, nel Bolognese, per maltrattamenti in famiglia. Ieri notte, per nascondere una festa organizzata nel salotto di casa insieme ad altri quattro amici minorenni, ha chiuso la madre di 44 anni in camera da letto. Tra i partecipanti c'erano anche due ragazzine di 12 e 15 anni che si erano allontanate dalle rispettive abitazioni, le famiglie avevano già presentato denuncia di scomparsa per entrambe.

Quando è rientrata in casa la sorella 17enne del giovane che aveva organizzato la festa, ha subito liberato la madre dalla camera dove era stata rinchiusa. La donna ha raggiunto la caserma dei Carabinieri in paese per sporgere denuncia e ha raccontato di soprusi e minacce subite, anche di recente, da parte del figlio che avrebbe preso di mira anche la sorella 17enne, presa in giro per il suo aspetto fisico. I militari, raggiunta l'abitazione della famiglia, hanno arrestato il 15enne mentre gli altri minorenni sono stati riaffidati ai genitori.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie