Orsini porta Ibsen al Duse di Bologna

Dal 17 al 19 gennaio con 'Il costruttore Solness'

(ANSA) - BOLOGNA, 14 GEN - Umberto Orsini torna al Teatro Duse di Bologna, dal 17 al 19 gennaio, con 'Il costruttore Solness' tratto dal capolavoro della maturità di Henrik Ibsen.
    Lo spettacolo, messo in scena da Alessandro Serra, accanto ad Orsini schiera Lucia Lavia nel ruolo di Hilde, Renata Palminiello in quello di Aline, Pietro Micci nella parte del Dottor Herdal, Chiara Degani è invece Kaja, Salvo Drago interpreta Ragnar e Flavio Bonacci nel ruolo di Knut Brovik. Presente e passato, vecchiaia, giovinezza e spregiudicate ambizioni sono al centro della storia in cui Umberto Orsini interpreta Solness, un anziano costruttore edile che crea la propria fortuna sulle ceneri della casa di famiglia della moglie, derubandola di ogni possibile felicità futura.
    "È da moltissimo tempo che nutro per Solness un interesse vivissimo - svela Umberto Orsini - paradossalmente le ragioni di questa passione stanno nella consapevolezza delle difficoltà che questo capolavoro di Ibsen può creare a chi osi metterlo in scena".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna