Salvini: Peppone oggi voterebbe la Lega

'Vecchi comunisti mi dicono che il Pd preferisce i banchieri'

"Un saluto da Brescello (Reggio Emilia), perla della Bassa! Scommetto che Peppone oggi voterebbe Lega!". Così Matteo Salvini, facendosi fotografare vicino alla statua del sindaco comunista inventato da Giovanni Guareschi e reso celebre dalla serie cinematografica su don Camillo, interpretato da Gino Cervi. "Non avete idea di quanti vecchi comunisti mi abbiano detto in questi giorni: quelli del Pd preferiscono i banchieri agli operai, stavolta voto per voi!", prosegue su Facebook l'ex vicepremier.
    "Peppone e Don Camillo erano persone serie, politicamente erano distanti, ma leali. A sinistra oggi è cambiato il mondo, se pensiamo che una volta c'era più senso dell'onore e del rispetto in politica, da Luciano Lama a Enrico Berlinguer.
    Invece ora ci sono Renzi e Zingaretti...", ha detto poi durante la visita al museo dedicato ai due personaggi.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie