Danneggiano cippi partigiani per noia, denunciati due minori

Nel Modenese, i video del vandalismo sui telefoni cellulari

Due minorenni sono stati denunciati, nel Modenese, dai Carabinieri per aver danneggiato, lo scorso settembre a colpi di bastone, i cippi commemorativi dei partigiani Odino Artioli e Dino Bruni. L'episodio è avvenuto a San Prospero.
    I due, di San Prospero e Bomporto, come riferiscono gli stessi Carabinieri, avrebbero agito "per noia". I militari li hanno individuati anche grazie ad alcuni video che erano all'interno dei loro telefoni cellulari.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Aeroporto di Bologna