Maltempo, la piena del Po è in Emilia

Chiusi ponti nel Reggiano, evacuata frazione e scuole chiuse

Prosegue il monitoraggio nella pianura emiliana dove sta passando in queste ore la piena del fiume Po ed è attiva l'allerta rossa per criticità idraulica.
    Alle 8.45, informa il Comune di Guastalla, nel Reggiano, le acque hanno raggiunto 7,75 metri sormontando la Cinta Boschetto e poi defluendo verso il parcheggio Ragazzi del Po. Confermata, come previsto dall'amministrazione, la chiusura precauzionale dei ponti. Al lavoro per tutta la notte la Protezione Civile che anche a Brescello, sempre in provincia di Reggio Emilia, ha controllato il fiume. In questo territorio già ieri è stata evacuata la frazione di Ghiarole, oltre 200 persone e oggi le scuole sono chiuse. Anche nel Ferrarese sono state evacuate le aree golenali si tengono d'occhio gli argini. Alle 11 è in programma un vertice, a cui parteciperanno Regione Emilia-Romagna, Protezione Civile e Aipo, per fare il punto della situazione.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna