La Glenn Miller Orchestra in tournée in Italia

Il 2 dicembre a Bologna, poi Milano, Ancona, Mestre e Gorizia

La Glenn Miller Orchestra, l'ensemble jazz & swing fondato nel 1938 dal direttore d'orchestra e compositore statunitense Glenn Miller, sarà in tournée in Italia nei prossimi giorni per sei serate: il 2 dicembre al teatro Duse di Bologna, il 3 all'Auditorium di Milano, il 4 al teatro delle Muse di Ancona, il 5 al Toniolo di Mestre e il 6 al Vedi di Gorizia.
    Il concerto, che prende il nome da uno dei grandi classici di Miller, 'Jukebox Saturday Night' del 1942, farà rivivere il mito del trombonista, una delle figure più carismatiche della musica della prima metà del Novecento. Le magiche armonie della 'swing-era' trasporteranno il pubblico nell'immaginario di allora, un tributo all'epoca e ai protagonisti di un genere musicale che ha fatto innamorare il mondo e che ancora oggi entusiasma migliaia di appassionati. L'ensemble, capeggiato dal pianista Wil Salden, eseguirà anche una serie di brani di altri musicisti come Count Basie, Harry James e Ray Anthony e grandi classici del genere come 'Moonlight Serenade', 'In The Moo', 'Blue moon', 'Everybody Loves my baby', 'What A Wonderful World'. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna