Schiacciato da escavatore, morto operaio

31enne, era al lavoro in un cantiere stradale sull'Appennino

(ANSA) - PARMA, 1 NOV - Un operaio di 31 anni di origini sarde ha perso la vita in un incidente sul lavoro ad Antria di Monchio delle Corti, sull'Appennino Parmense. L'uomo, ieri pomeriggio, stava lavorando in un cantiere stradale quando è rimasto schiacciato fra un escavatore ed un muretto di contenimento riportando un grave trauma toracico.
    Trasportato all'Ospedale 'Maggiore' di Parma è spirato nella notte a causa delle ferite riportate. Su quanto successo ora indagano i Carabinieri.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna