Gilles Degboe Coffi ambasciatore dell'Albana

Nato in Benin, in Romagna dal 1994 vince il Master di Bertinoro

È il sommelier Gilles Degboe Coffi l'ambasciatore dell'Albana, il vitigno autoctono bianco per eccellenza della Romagna, prima Docg in Italia nel 1987. Classe 1989, nato in Benin, arrivato in Romagna nel 1994, insegnante presso Alberghiero di Forlimpopoli, si è imposto nella terza edizione del Master dell'Albana ospitato a Bertinoro. Una sfida aperta, all'ultimo voto, che ha visto confrontarsi dieci sommelier da tutta la Penisola, con la finale a due tra Riccardo Ravaioli (Faenza) e Gilles Degboe Coffi, attualmente residente a Cesena. Al vincitore vanno 2mila euro dal Consorzio Vini di Romagna, organizzatore dell'evento insieme ad Ais Romagna, Comune di Bertinoro e Consorzio Vini di Bertinoro.
    Gilles Degboe Coffi si è aggiudicato anche il premio Speciale Miglior Sommelier comunicatore dell'Albana.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna