Bologna, bimba morsa da due rottweiler

Era da un'amica a giocare, prognosi 30 giorni. Donna denunciata

Una bambina di 8 anni è stata morsa da due cani rottweiler ieri sera mentre era a casa di un'amica a giocare. Trasferita d'urgenza dal 118 all'Ospedale Maggiore di Bologna, è stata sottoposta a un intervento chirurgico. Per lei, ancora ricoverata, la prognosi è di 30 giorni.

L'episodio è successo intorno alle 20 in un'abitazione sulle colline di Bologna. A chiamare i carabinieri è stata la padrona di casa di 39 anni, madre dell'amica della bimba di 8 anni. La piccola è stata morsa alle gambe dai cani mentre stava giocando con la coetanea. La 39enne, di origine lombarda, è stata denunciata per lesioni colpose. Da accertamenti, i due rottweiler sono risultati essere di proprietà del padre dell'amica della bambina ferita, ex marito della donna denunciata.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Aeroporto di Bologna