Strage 2 agosto, Vinciguerra e Sportelli testi

Ex Avanguardia Nazionale e colonnello del Sismi in aula il 16/10

Vincenzo Vinciguerra, ex membro di Avanguardia Nazionale e Ordine Nuovo e l'ex colonnello del Sismi Armando Sportelli. Sono i due testimoni citati per la prossima udienza dalla Corte di assise di Bologna che sta processando l'ex Nar Gilberto Cavallini per concorso nella Strage del 2 agosto 1980, 85 morti e 200 feriti. L'audizione di Vinciguerra, condannato per la strage di Peteano del 1972, e legato a Pietro Battiston (membro del gruppo 'La Fenice', vicino ad Ordine Nuovo) che prese in consegna Cavallini quando evase nel 1977 era stata chiesta dagli avvocati di parte civile, che rappresentano i familiari delle vittime. Sportelli era invece stato indicato dalla difesa di Cavallini e venne già sentito nell'inchiesta bis sulla 'pista palestinese', finita con l'archiviazione. Entrambi sono convocati per l'udienza del 16 ottobre.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna