Recuperato carico di prosciutti rubati

Rintracciato furgone a Parma, i ladri sono però fuggiti

(ANSA) - MODENA, 13 AGO - Nella tarda serata di ieri i carabinieri di Carpi sono riusciti a trovare il carico di 250 prosciutti rubato sabato notte nel macello industriale Opas a Carpi, in provincia di Modena, in via Guastalla nella frazione Migliarina. Con la collaborazione dei colleghi di Parma, i militari hanno rintracciato in un'area di sosta sulla strada provinciale di Parma il furgone utilizzato dai banditi per fuggire dopo il colpo: dentro c'erano i 250 prosciutti rubati, per un valore di circa 30mila euro. I ladri sono fuggiti ma i carabinieri sono sulle loro tracce.
    Si tratta di tre individui, come si vede dai video delle telecamere dell'azienda. Sono entrati nell'area industriale tagliando una recinzione esterna e hanno forzato una porta antipanico per entrare nel macello dove hanno rubato, oltre ai prosciutti, i soldi e le merendine contenuti in 12 distributori automatici oltre a una decina tra computer portatili, tablet e smartphone aziendali.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna