Vettel "Hungaroring banco di prova"

Leclerc "Hungaroring mi piace, ricorda un tracciato di kart"

(ANSA) - ROMA, 30 LUG - Dopo le vittorie nel 2015 e nel 2017, Sebastian Vettel spera nel tris quest'anno all'Hungaroring, dove domenica si correrà il 34mo GP di Ungheria, tradizionale ultima gara prima della pausa estiva. "Se c'è una pista che mette alla prova il pilota nella F1 moderna, questa è l'Hungaroring - spiega il pilota tedesco in una dichiarazione sul sito della Ferrari - Su questo tracciato dal ritmo incalzante non ci sono rettilinei lunghi quindi ci si trova sostanzialmente sempre a dover lavorare con il volante. Il clima poi, dato il periodo in cui si viene a gareggiare qui, è spesso torrido, il che di certo non aiuta". La pista ungherese piace anche a Charles Leclerc, al quale "per certi aspetti ricorda un tracciato di kart: una curva è seguita da un'altra quasi senza interruzione e al pilota spesso non rimane nemmeno il tempo di pensare. A me personalmente piace, perché essere competitivi qui non è mai facile".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna