La Perla: sospesa procedura di mobilità

De Maria, ora fondamentale iniziativa per difendere posti lavoro

(ANSA) - BOLOGNA, 29 LUG - La Perla ha accettato di sospendere la procedura di mobilità e si è riaperto un confronto con i sindacati. E' questo l'esito del tavolo al Ministero dello Sviluppo economico sulla crisi alla storica azienda di abbigliamento intimo di Bologna. Ne dà notizia il deputato del Pd Andrea De Maria, che ha partecipato all'incontro.
    "Il tavolo - ha detto - grazie prima di tutto all'impegno unitario di tutte le istituzioni ed alla lotta forte e determinata delle lavoratrici e dei lavoratori de La Perla, si è concluso con un primo risultato. È fondamentale che tutte le istituzioni proseguano una forte iniziativa per difendere i posti di lavoro ed un marchio di grandissimo valore per il paese. Difendere ora l'occupazione di qualità che c'è a Bologna è anche la prima condizione per mantenere in Italia una realtà produttiva di questo valore".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna