Affidi illeciti, commissione d'inchiesta

Via libera del consiglio regionale a indagine sul sistema

(ANSA) - BOLOGNA, 27 LUG - Il consiglio regionale dell'Emilia-Romagna, su proposta del presidente Stefano Bonaccini, ha istituito una commissione di inchiesta sul sistema di tutela dei minori in Emilia-Romagna. Il provvedimento è stato assunto dopo l'inchiesta 'Angeli e demoni' sugli affidi illeciti in Val d'Enza. I lavori della commissione termineranno entro la fine della legislatura, previsto nei prossimi mesi.
    Hanno votato a favore dell'istituzione della commissione speciale d'inchiesta tutte le forze politiche, ad eccezione di Fratelli d'Italia che non ha partecipato al voto. Nei giorni scorsi anche il centrodestra aveva chiesto l'istituzione di una commissione d'inchiesta regionale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna