L'aceto balsamico di Modena festeggia 10 anni di tutela Igp

Il 3 luglio 2009 la registrazione a livello comunitario

Primo anniversario importante per l'Aceto Balsamico di Modena Igp che ha festeggiato i primi dieci anni dalla sua registrazione come Indicazione Geografica Protetta a livello comunitario avvenuta il 3 luglio 2009. Il compleanno è stato festeggiato ieri sera a Palazzo Molza, presso la Camera di commercio modenese, ripercorrendo le tappe della storia e della tradizione degli aceti balsamici modenesi, senza tralasciare le sfide del presente e del futuro.

Il Consorzio di tutela Igp, ha spiegato la presidente Mariangela Grosoli, "ha già iniziato ad allargare i propri orizzonti" con progetti pilota orientati ad aumentare le garanzie per il consumatore e a coinvolgere in modo più efficace la filiera produttiva per migliorare i sistemi di controllo e di certificazione da implementare con nuove tecnologie digitali.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna