Ravenna, torna 'Una spiaggia che legge'

A disposizione mille volumi della Biblioteca Classense

Torna 'Una spiaggia che legge è una bella storia': in 15 stabilimenti balneari del Ravennate da domani si potranno prendere in prestito mille libri della Biblioteca Classense. Volumi di tutti i generi, dal thriller al romanzo sentimentale, passando per qualche classico italiano.
    Grazie al coordinamento della Classense che ha curato la scelta, la consegna dei libri e la campagna promozionale, i bagni aderenti - a Lido Adriano, Marina di Ravenna, Marina Romea e Punta Marina - diventano così "promotori della lettura". Lì si potranno prendere in prestito i volumi e riconsegnarli dopo la lettura.
    In questi anni i clienti degli stabilimenti balneari hanno accolto prima con sorpresa, poi con curiosità ed entusiasmo, la possibilità di trovare direttamente in spiaggia un'offerta di libri tra cui poter scegliere. Anche per questo il Centro per il libro e la lettura, insieme all'Anci (Associazione nazionale Comuni italiani), riconosce a Ravenna la qualifica di "Città che legge".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna