Si perde su colli bolognesi e cade in dirupo, morto

Si tratta di 58enne residente a Bologna, intervento dei Carabinieri

Un uomo di 58 anni è morto ieri sera dopo essere scivolato in un dirupo in una zona boschiva a Castiglione dei Pepoli, sulle montagne bolognesi. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, l'uomo residente a Bologna, intorno alle 19 si era recato insieme alla moglie al Santuario di Boccadirio e, all'improvviso senza dare spiegazioni, si è allontanato. Subito sono scattate le ricerche da parte di Carabinieri e Vigili del fuoco, allertati dalla moglie, e intorno alle 20 è stato scoperto il corpo senza vita dell'uomo in un crepaccio. Non si esclude al momento nessuna ipotesi, dall'incidente al gesto volontario.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna