Alle 12 affluenza al 23% in E-R

Prima regione per partecipazione, ma lieve calo rispetto al 2014

(ANSA) - BOLOGNA, 26 MAG - L'affluenza alle urne per le europee in Emilia-Romagna è sostanzialmente in linea rispetto alle elezioni di cinque anni fa: alle 12 ha votato il 23%, in lievissimo calo rispetto al 23,5% del 2014.
    L'Emilia-Romagna si è riappropriata, almeno nella rilevazione delle 12, dello scettro di regione con la partecipazione più alta: un primato "tradizionale" che nelle ultime tornate elettorali aveva perduto.
    L'affluenza è leggermente più alta (24,6%) nelle città dove si vota anche per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale. Le province dove si è votato di più sono Ferrara (24,9%), Reggio Emilia (24,4%) e Modena (24,2%). Particolarmente alto il dato di affluenza alle comunali di Ferrara, che alle 12 era del 27,4%, Si vota fino alle 23. Gli scrutini delle europee cominceranno subito dopo la chiusura dei seggi, mentre quelli per le comunali domani alle 14.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna