Sport, Europa e periferie, ecco 'Bologna Estate'

Duemila eventi in 200 location, atteso Peter Fonda in piazza

Oltre duemila appuntamenti in 200 location diverse, dal centro storico alla provincia, con una particolare attenzione alle periferie. È il cartellone 2019 di 'BolognaEstate', la rassegna che da maggio a settembre offrirà un menu di musica, teatro, danza, sport, cultura e gastronomia in tutta la città.

Tra gli ospiti più attesi Peter Fonda, che presenterà nel cinema sotto le stelle di piazza Maggiore la versione restaurata di 'Easy Rider', mentre riaprirà al grande rock il Parco Nord con il festival 'Bologna Sonic Park' (ospiti Slipknot, Salmo, Afterhours e Subsonica). Tanto spazio allo sport: antipasto questo weekend con il Giro d'Italia e clou a giugno con il campionato europeo under 21, che vedrà l'esordio dell'Italia al Dall'Ara con la Spagna. Proprio lo slogan 'Be Europe', con le stelle Ue su sfondo blu, è stato aggiunto al claim del cartellone, che prevede centinaia di appuntamenti anche in Città Metropolitana.

Il programma è aggiornato sul sito ufficiale www.bolognaestate.it.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna