Riaperto l'aeroporto di Bologna

Nessun ferito, il velivolo è stato rimosso dopo i soccorsi

E' stato riaperto alle 18.15 l'Aeroporto Marconi di Bologna, che era stato chiuso un paio d'ore prima a causa di un piccolo velivolo privato che ha avuto un problema al carrello in fase di atterraggio. Si trattava di un Piper proveniente da Kalamata (Grecia), con quattro persone a bordo. Non ci sono stati feriti e il velivolo, rimasto fermo in pista dopo l'atterraggio, è stato rimosso in sicurezza al termine dei soccorsi e delle verifiche. Entrambi gli pneumatici del carrello posteriore sono risultati danneggiati. A comunicare in tempo reale la riapertura dello scalo è stato lo stesso Marconi, con un post sui social nel quale si scusa per il disagio.
   L'aeroporto era stato chiuso attorno alle 16.15.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna