Tristano e Isotta apre stagione Comunale

In coproduzione con La Monnaie anche Rosenkavalier per il 2021

Grazie alla collaborazione con il Théâtre Royal de la Monnaie di Bruxelles, il Teatro Comunale di Bologna aprirà la prossima stagione, il 24 gennaio 2020, con il 'Tristano e Isotta' di Richard Wagner firmato dal regista Ralf Pleger. Nel 2021, invece, con una coproduzione analoga, arriverà in Sala Bibiena il capolavoro di Richard Strauss 'Der Rosenkavalier' messo in scena da Damiano Michieletto. Due allestimenti di respiro internazionale che riporteranno al Comunale due titoli assenti rispettivamente dal 1995 e dal 1996.
    Il titolo wagneriano, che segna il debutto in Italia di Ralf Pleger, vedrà impegnato sul podio ancora una volta lo slovacco Jurai Valčuha, trionfatore nella recente 'Salome'. Lo spettacolo ha debuttato con successo il 2 maggio, nel teatro della capitale belga.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna