A Bologna 'Gusto Nudo Festival'

Incontri, laboratori e degustazioni dal 2 al 5 maggio

'Il piacere di trovare quel che non si stava cercando' è il titolo di 'Gusto nudo festival',in programma dal 2 al 5 maggio a Bologna, alle Serre dei Giardini Margherita e al Dopolavoro ferroviario. Previste presentazioni, performance musicali e teatrali, workshop tra cui un laboratorio di cucina di insetti, un derby enologico tra Emilia e Romagna e una degustazione alla 'cieca'. E ancora incontri con le aziende vinicole in osterie, enoteche e ristoranti cittadini. "Il festival offrirà, a chi vorrà lasciarsi guidare, esperienze inedite ed inebrianti, occasioni di formazione e di festa, degustazioni e riflessioni, passeggiate e sensualità - ha spiegato l'ideatore Matteo Gattoni - con i vini biologici dei 'vignaioli eretici'".
    'Emilia vs Romagna' è invece la degustazione lungo la via Emilia, dai colli piacentini ai Tre colli di Brisighella nel ravennate, alla scoperta di alcuni dei vignaioli più interessanti, con assaggi guidati dall'enogastronomo Sandro Sangiorgi. Il programma su gustonudo.net.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna