Empoli: Andreazzoli, ciclo cruciale

Allenatore dei toscani: "Ora penso solo alla Spal, poi vedremo"

(ANSA) - EMPOLI (FIRENZE), 19 APR - Inizia un periodo cruciale per la stagione dell'Empoli. Domani c'è la Spal in casa, poi la trasferta a Bologna. Due scontri diretti da non fallire. Aurelio Andrezzoli fa capire che il momento è di quelli delicati, ma non vuol fare pressione alla squadra. "Conosco bene il calendario, ma evito di guardarlo - ha detto -. Voglio stare concentrato di partita in partita, inutile guardare troppo avanti. Qui c'è gente che 24 ore su 24 pensa all'obiettivo salvezza. Iniziamo dalla Spal". L'allenatore dell'Empoli sottolinea che "l'obbligo di vincere c'è sempre per tutti, noi compresi. I punti hanno un valore particolare, questo è chiaro, ma il confronto prevede sempre la volontà di superare l'avversario. Ce la metteremo tutta, raccoglieremo per quello che avremo meritato".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna