Prosciutto di Modena Dop, produzione cresce del 16%

Il Giappone è il prossimo obiettivo dell'export

Cresce del 16,3% rispetto al 2017 la produzione del Prosciutto di Modena Dop che ha chiuso il 2018 con un segno più. Secondo i dati del Consorzio, sono stati avviati alla produzione circa 71.600 prosciutti, per un valore al consumo di circa 12.500.000 euro. Anche il segmento del pre-affettato ha registrato un aumento di circa il 17%, rispetto al 2017, confermandosi così un canale importante che assorbe all'incirca il 15% della produzione totale.

Buona l'attività anche oltreoceano, in particolare negli Usa, dove sono state intraprese diverse attività, a Chicago e San Francisco, per far conoscere al grande pubblico l'eccellenza modenese. Il prossimo obiettivo per il Consorzio del Prosciutto di Modena è il Giappone: sono tre i prosciuttifici abilitati ad esportare verso questo Paese.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
    TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna