European Academy Religion, 1.200 studiosi

Quattro giornate organizzate dalla Fondazione Scienze Religiose

(ANSA) - BOLOGNA, 5 FEB - Oltre 1.200 studiosi sono attesi a Bologna dal 3 al 7 marzo per le giornate internazionali 2019 della European Academy of Religion, organizzate dalla Fondazione per le scienze religiose 'Giovanni XXIII', con incontri, ricerche, lezioni magistrali e tavole rotonde su temi rilevanti per la realtà accademica e la società. Nei giorni 6 e 7 marzo è prevista anche una Moot Court Competition, con ICLARS, e l'iniziativa 2019 organizzata da ISPI e MAECI su religioni e relazioni internazionali; poi una tre giorni (4-6 marzo) del centro di ricerca Confronti su questioni di genere, media, aspetti culturali e politici. Sei le sedi dell'Academy, dalla stessa Fondazione, che accoglierà uno spazio per case editrici europee, fino al Museo Ebraico.
    "L'Academy - sottolinea il fondatore, Alberto Melloni - dimostra quanto l'Europa avesse bisogno di raccontare le religioni nel tessuto accademico, sociale e culturale. Dal 2016, oltre 500 Università e centri, da Kufa a Edimburgo, da Casablanca a Mosca, ne sostengono la rete".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna