Svelata la rinnovata Artefiera a Bologna

Menegoi: 'Abbiamo invitato le gallerie a presentare una selezione'

Una fiera che assomiglia sempre di più a una mostra, o meglio a una collezione di mostre: la rinnovata Artefiera, la più longeva fiera d'arte italiana, che inaugura a Bologna e che sarà aperta al pubblico fino a lunedì, sotto la direzione di Simone Menegoi, si è rinnovata con l'obiettivo di mettere maggiormente in risalto il lavoro degli artisti.
    "Le gallerie - ha spiegato Menegoi - sono invitate a presentare una scelta ristretta di artisti, con un incentivo agli stand monografici: un terzo degli espositori, infatti, presenta un solo artista".
    Fra le novità che vengono presentate al pubblico bolognese un ricco programma di iniziative che si svolgeranno nei padiglioni della fiera, ma anche in giro per la città, con un coinvolgimento di istituzioni culturali e gallerie. Accanto alla sezione principale, che presenta gallerie di arte moderna e contemporanea, una sezione dedicata alla fotografia e alla videoarte.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna