Orologio ambidestro, brevetto italiano

Raddoppio delle lancette, può essere letto nei due sensi

Ora è possibile indossare un orologio al polso sinistro o al destro mantenendo la corona di carica verso la mano e leggendo l'ora in due versi. E' Ambidestro, brevetto della Egotempo presentato a Bologna quando chiude il Sihh, salone dell'alta orologeria di Ginevra. La novità è una piccola complicazione, il raddoppio delle lancette oltre il punto d'attacco e la loro divisione in due colori, acciaio e rosso, così come il quadrante è diviso in due con gli stessi colori. La parte rossa delle lancette fa riferimento all'indicatore rosso, quella in acciaio punta all'indicatore dello stesso colore.

Così accade che le 12 sono le 6 del secondo quadrante, e viceversa. Basta scegliere il verso per indossare Ambidestro, inserito nella collezione Ego No Logo (così chiamata perché priva di marchio sul quadrante) e l'ora si legge comunque. Un'idea semplice eppure mai escogitata prima che consente di ruotare l'orologio a piacimento, per indossarlo nel modo che si desidera senza dover compiere alcuna regolazione con una semplificazione della lettura del tempo. Egotempo, griffe bolognese, si avvale di maestranze locali per ogni sua componente, escluso il movimento automatico che è svizzero

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna