Sassuolo: De Zerbi, sconfitta meritata

'Ci mettiamo una pietra sopra questa prestazione'

(ANSA) - ROMA, 26 DIC - C'è amarezza nel tecnico del Sassuolo, Roberto De Zerbi, per quella che definisce "partita strana" all'Olimpico contro la Roma, forse condizionata dall'episodio del quasi autogol di Schick. "Dopo quella situazione siamo spariti dal campo - sottolinea - abbiamo fatto male e meritato di perdere. Non ci siamo presentati e la responsabilità è mia, non siamo ancora pronti a fare il salto di qualità, ma ci arriveremo, dobbiamo essere testardi. Non ci piangiamo addosso.
    Ci mettiamo una pietra sopra questa prestazione e ora dobbiamo tornare a fare punti alla prossima partita".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna