F1, Todt "con Schumi visto gp Brasile"

Intervista a Auto-Bild del presidente della Fia

(ANSA) - ROMA, 6 DIC - Michael Schumacher ha seguito in tv l'ultimo gp di F1 in Brasile, l'11 novembre scorso, in compagnia di Jean Todt, suo capo alla Ferrari negli anni d'oro e oggi alla guida della Fia. E' stato lo stesso Todt a rivelare l'episodio in un'intervista al giornale tedesco Auto-Bild. "Sono sempre cauto quando dico qualcosa -ecco le parole di Todt- ma è vero che ho visto il gran premio del Brasile 2018 in Svizzera con Michael Schumacher". Il presidente della Fia spesso fa visita all'ex campione tedesco che è in cura nella sua residenza svizzera a Gland, dopo il terribile incidente sulle nevi di Meribel in Francia, avvenuto quasi cinque anni fa; da allora sulle condizioni dell'ex pilota di F1 non si è più saputo molto. Todt non ha aggiunto altro su Schumacher nell'intervista, e ha confessato di "sentirsi frustrato" per l'eccesso di pubblicità trasmessa in tv durante il gara.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna