Motor Show diventa festival, trasloca da Bologna a Modena

Slitta prossima edizione, sarà organizzata da 16-19 maggio 2019

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi ora è ufficiale, il Motor Show trasloca da Bologna a Modena e vede aggiunta l'indicazione Festival - Terra di Motori al nome. La prima edizione della nuova formula slitterà di qualche mese (il prossimo Motor Show era inizialmente in programma, come di consueto, a dicembre) sino al 16-19 maggio 2019.

A darne ufficialmente la notizia è stato il direttore generale di BolognaFiere, Antonio Bruzzone, nella conferenza stampa di presentazione della manifestazione, tenutasi questa mattina nel capoluogo lombardo. Cambia anche il format che coinvolgerà tutte le realtà del territorio di Modena, il cuore della famosa "Motor Valley", dal circuito ai musei, come ha sottolineato il sindaco Gian Carlo Muzzarelli nel corso dell'incontro. Lo stesso Muzzarelli ha svelato come le Case automobilistiche interpellate siano "entusiaste, sarei felice se le cinque case più importanti del mondo collaborassero, se si muoverà la Ferrari sono sicuro che le altre andranno dietro".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna