Spiagge sicure, bene bilancio riminese

Azioni di contrasto ad abusivismo commerciale e reati predatori

Positivo il bilancio delle attività condotte da Polizia di Stato, Capitaneria di Porto e Polizia Municipale nei comuni di Rimini, Riccione e Bellaria Igea Marina nell'ambito dell'operazione "Spiagge sicure". Gli interventi operativamente programmati dal Questore di Rimini, Maurizio Improta, hanno contrastato l'abusivismo commerciale e i reati predatori in spiaggia.

 Durante il servizio congiunto del 2 agosto scorso, a Rimini sono state identificate 25 persone di cui 22 cittadini stranieri. Di questi, cinque (due cittadini cinesi, due cittadini del Bangladesh e un cittadino marocchino) sono stati accompagnati presso gli uffici di polizia per verificarne la regolarità sul territorio nazionale. Accertate cinque violazioni amministrative, mentre sono stati redatti 23 verbali di sequestro di merci varie, per un totale di oltre 800 pezzi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna