Tir in A13: Vvf, 4 sostanze pericolose

'Oltre a soda caustica, ipoclorito, acido nitrico e solforico'

(ANSA) - BOLOGNA, 7 SET - Il comando provinciale dei Vigili del fuoco fa sapere che sono quattro le sostanze pericolose riversate sull'asfalto dal Tir che si è ribaltato in A13 all'altezza di Bologna Interporto. Oltre alla soda caustica di cui si era già appreso, si tratta anche di acido nitrico, acido solforico e ipoclorito in soluzione. I Vigili del fuoco sono così intervenuti, oltre che con le squadre ordinarie, anche con il nucleo sostanze pericolose (Nbcr) per la bonifica della strada.
    Fino alla conclusione dell'intervento quel tratto di autostrada - chiuso per ore in entrambe le direzioni dal momento dell'incidente avvenuto alle 14.40 circa - resta interdetto al traffico.
    L'autista del camion, deceduto, a quanto si è appreso è originario della provincia di Bergamo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Aeroporto di Bologna