'Il bello della misura', bilance in foto

In mostra dal 23 giugno al Museo specializzato di Campogalliano

(ANSA) - MODENA, 19 GIU - Un viaggio artistico alla scoperta della bellezza che si nasconde negli strumenti di misura: non poteva che essere il Museo della Bilancia di Campogalliano (Modena) ad ospitare, dal 23 giugno al 7 ottobre, la mostra fotografica di Giorgio Giliberti 'Il bello della misura'.
    Protagonista è ciò che colpisce l'occhio del fotografo: il colore del materiale, i segni del tempo, la sinuosità delle linee. Una galleria di immagini dove bilance, strumenti di misura e documenti vengono scelti per la loro bellezza, le loro caratteristiche estetiche, con una lettura libera da ogni criterio filologico, storico o scientifico. Giliberti segue il Museo della Bilancia dalla sua istituzione, nel 1989, e ne cura la comunicazione grafica.
    Il Museo - che conta oggi 6.000 reperti - nasce dalla volontà del Comune di far sorgere, su un territorio che dal 1860 produce bilance, un luogo dedicato a questo strumento, che ha garantito l'equità negli scambi commerciali al punto da diventare simbolo di giustizia umana e divina.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna