Rissa in carcere minori, 4 agenti feriti

Lo rende noto sindacato Cgil Fp che chiede punizioni esemplari

(ANSA) - BOLOGNA, 16 GIU - Rissa tra detenuti, nella serata di ieri, all'interno del carcere minorile di Bologna. Lo rende noto la Cgil Fp cittadina secondo cui negli scontri avvenuti in mensa tra detenuti di nazionalità tunisina e albanese, 4 agenti - uno dei quali colpito da una sedia - sono rimasti feriti e sono stati costretti a ricorrere alle cure del Pronto Soccorso.
    A scatenare il parapiglia un detenuto che era già stato precedentemente allontanato dalla struttura per motivi di ordine e sicurezza: già la sera precedente si erano verificati momenti di tensione tra i ristretti a causa dello stesso detenuto.
    Alla luce di quanto accaduto, la Cgil Fp "chiede punizioni esemplari per i detenuti coinvolti" e lancia "un grido di allarme sulla sicurezza" del penitenziario " e sulle scelte del Dipartimento che ha assegnato nuovamente un detenuto precedentemente allontanato a causa dei disordini creati in passato nella struttura bolognese".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna