Lupo ucciso e appeso, due denunciati

L'episodio a novembre a Coriano, l'indagine dei Carabinieri

(ANSA) - RIMINI, 15 MAG - Maltrattamento, cattura, uccisione e furto aggravato di un esemplare di una specie animale particolarmente protetta. Sono le contestazioni che i carabinieri di Rimini, con i colleghi Forestali, muovono a due persone, denunciate al termine dell'indagine sul lupo avvelenato, ucciso e appeso per le zampe a una pensilina di una fermata dell'autobus nel Comune di Coriano (Rimini), a inizio novembre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna