Mattarella, Comunità è Repubblica

Il presidente ricorda Ruffilli e la sua lezione sul pluralismo

(ANSA) - FORLI', 16 APR - "In Roberto Ruffilli era difficile non avvertire il fascino, la trasparenza e la sua elegante ironia": seppe esaltare "il senso di comunità che lega tutti gli elementi della nostra Repubblica e il valore del pluralismo". Lo ha sottolineato il presidente Sergio Mattarella ricordando oggi a Forlì il senatore Roberto Ruffilli ucciso dalle Brigate rosse trent'anni fa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna