'Maltrattò disabili', prete a processo

Il Gip ha accolto giudizio immediato, lui sceglie dibattimento

(ANSA) - PIACENZA, 7 MAR - Sarà processato con rito ordinario, già la prossima settimana, don Angelo Bertolotti, il sacerdote 60enne di Piacenza arrestato in novembre dalla polizia per presunti maltrattamenti sugli ospiti disabili del centro di accoglienza da lui stesso gestito e fondato trent'anni fa. La richiesta di giudizio immediato è stata accolta dal gip del tribunale di Piacenza, e il sacerdote, tramite il suo difensore Andrea Perini, ha scelto il dibattimento in aula. Il prete era finito in carcere dopo che la polizia aveva documentato i presunti maltrattamenti con intercettazioni e telecamere nascoste all'interno del centro. Il suo arresto aveva destato molto scalpore nella città emiliana, dove don Angelo è da sempre molto stimato e ammirato dalla comunità cittadina.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna