'L'incanto di Mariele', musica e parole

Letture e canzoni per ricordare storica direttrice Piccolo Coro

(ANSA) - BOLOGNA, 7 MAR - Un ricordo di Mariele Ventre, storica direttrice del Piccolo Coro dell'Antoniano, attraverso la raccolta delle lettere più significative, scelte tra le oltre 15mila da lei inviate in ogni parte del mondo: un ritratto semisconosciuto da cui emerge la sua dedizione al lavoro, la fermezza nello svolgerlo, il personalissimo metodo didattico nell'educazione canora dei bambini, unito a una ricerca continua di elevazione spirituale.
    Il Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna ospita domenica 11 marzo, alle 16.30, 'L'incanto di Mariele...
    musica e parole nelle sue lettere', letture dal libro 'Lettere di Mariele... oltre le note dello Zecchino d'oro' di Giuliano Musi (curatore) e Roberto Mugavero, edito da Minerva. A seguire, esibizione del 'Coro dei Vecchioni di Mariele', composto da ex bambini del Piccolo Coro: il nome 'vecchioni' è quello che proprio Mariele Ventre dava ai bimbi appena uscivano dal Coro.
    Alcuni di loro per l'occasione leggeranno le lettere indirizzate a loro stessi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna