Vasco e Curreri 'dottori del sorriso'

T-shirt autografate e selfie con i piccoli ricoverati a Bologna

(ANSA) - BOLOGNA, 27 DIC - Vasco Rossi e il leader degli Stadio, Gaetano Curreri, insieme oggi all'Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna per portare doni e un sorriso ai piccoli pazienti ricoverati e costretti in ospedale anche per le feste di fine anno. I due artisti, in veste di 'dottori speciali', sono stati invitati dalla onlus Ansabbio, di cui è fondatore il fisioterapista Dario Cirrone, all'insegna dello slogan 'Tutti per un sorriso un sorriso per tutti'. Sono entrati nelle stanze dei bambini, hanno fatto con loro selfie e hanno regalato magliette autografate.
    Per entrambi è stato l'ennesimo appuntamento con le iniziative di Ansabbio e del 'dottor Sorriso', promotore della 'star therapy', che ha visto coinvolti nel tempo molti altri artisti, da Nek a Gianni Morandi, dai Pooh a Cesare Cremonini, da Tiziano Ferro a Fedez. "Per me è stato l'annus mirabilis - ha commentato Vasco - con il concerto più lungo della mia vita a Modena, ma adesso siamo qui per i bambini". Vasco? "Un portatore di felicità", lo ha definito Curreri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna