Ventenne cinese ucciso a Modena, tre minorenni fermati

Due a Prato uno a Modena. Movente sessuale. Il corpo era stato ritrovato in una valigia

Tre minorenni sono stati fermati, due a Prato e uno a Modena, per l'omicidio del 20enne trovato all'interno di una valigia in un appartamento di Piazza Dante, nel centro della città emiliana, sabato 25 novembre. Mentre le ricerche continuano per catturare gli altri due che potrebbero aver partecipato al delitto, filtra come movente la sfera sessuale. Il ventenne sarebbe stato legato a uno dei cinque.

Il corpo è stato trovato in un appartamento di piazza Dante, nell'abitazione della vittima, a ridosso della stazione ferroviaria. La morte del giovane di origini cinesi è avvenuta in modo violento, come mostrerebbero i segni sul corpo del ragazzo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna