Scuola: 548mila studenti al via in E-R

Coinvolti 52mila insegnanti e 14mila collaboratori e assistenti

(ANSA) - BOLOGNA, 14 SET - Tornano a scuola domani in Emilia Romagna 548mila alunni, 362 dirigenti scolastici, 51.749 insegnanti e 14.320 collaboratori scolastici, assistenti amministrativi e tecnici.
    Un saluto e un augurio a studenti e docenti giunge dall'assessore regionale alla Scuola Patrizio Bianchi, in un videomessaggio pubblicato sul sito della Regione: "L'inizio della scuola deve essere un momento gioioso perché si ritorna insieme, si ritrovano gli amici degli anni passati e se ne incontrano dei nuovi: bisogna vivere la scuola come un momento di comunità, perché le persone che si incontrano nella scuola poi rimangono di riferimento per tutta la vita. La scuola è il luogo in cui si deve apprendere e in cui si deve insegnare, e questa capacità è oggi straordinariamente importante. Ma la scuola ora serve più di prima, perché serve per orientarsi, per avere le idee e le parole per dirlo. A volte non basta un tweet, bisogna avere le parole e quelle ce le insegnano i secoli di letteratura e di storia che abbiamo alle spalle".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna