Investe passanti, fugge,si presenta a Cc

Denunciato e patente ritirata. Feriti con prognosi 40 e 14 gg

(ANSA) - PIACENZA, 19 GIU - Ha 19 anni ed è incensurato l'automobilista che l'altra notte è fuggito dopo aver travolto due uomini all'uscita di un bar lungo la via Emilia in provincia di Piacenza. Il giovane si è presentato spontaneamente con il padre alla caserma dei carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola ammettendo tutto: "Ho avuto un colpo di sonno mentre tornavo a casa, non mi sono accorto di nulla", ha detto davanti ai carabinieri. I due uomini feriti, travolti in pieno dalla Opel corsa che ha sbandato all'improvviso mentre percorreva la via Emilia in direzione di Fiorenzuola, hanno avuto prognosi di 40 e 14 giorni. Il 19enne, neopatentato, dovrà ora rispondere di omissione di soccorso e fuga dopo incidente con feriti. Gli è stata ritirata la patente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna