Enac revoca aggiudicazione scalo Forlì

Lo scalo romagnolo è chiuso da anni, sfuma ipotesi rilancio

(ANSA) - FORLI', 20 MAR - L'Enac (ente nazionale aviazione civile) ha revocato la concessione che Air Romagna, la società gestita dall'americano Robert Halcombe, aveva conseguito per la gestione dell'aeroporto di Forlì. A darne notizia, sulla sua pagina Facebook, il parlamentare forlivese Marco Di Maio, da sempre molto vicino alle tormentate vicende dell'aeroporto romagnolo. La decisione di Enac fa seguito ad un'ispezione sullo scalo forlivese effettuata nei giorni scorsi per verificare la situazione di eventuale inadempienza. Ispezione dall'esito scontato dato che l'aeroporto è inattivo da anni, nonostante Halcombe si fosse impegnato di riaprire lo scalo di Forlì ai voli entro il marzo 2015. "Ora - dice Di Maio - occorre lavorare in maniera compatta per ottenere un nuovo bando per la gestione dello scalo: sarà un modo per dare un'ultima chance all'aeroporto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna