Ladri in spogliatoi basket, 2 arresti

Avevano nascosto refurtiva per 6.000 euro sotto cassonetto

(ANSA) - BOLOGNA, 8 NOV - Cellulari e portafogli, presi dalle giacche e dalle borse rimaste in spogliatoio, mentre una squadra di basket si stava allenando. Li hanno rubati ieri sera un 24enne italiano e un 22enne marocchino, arrestati dai Carabinieri ad Altedo, nel Bolognese, per furto aggravato. Il 112 è stato chiamato dalla palestra comunale in via Yuri Gagarin: due pattuglie hanno raggiunto il luogo e hanno identificato i due giovani, ancora nelle vicinanze. E' emerso che avevano forzato la porta d'ingresso, quindi nascosto la refurtiva, dal valore di circa seimila euro, sotto ad un cassonetto. Una parte degli oggetti rubati è stata restituita.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna