Da Arcigay Rimini esposto contro Fn

Per manifesti funebri affissi a Cesena su unione due uomini

(ANSA) - RIMINI, 28 OTT - Un esposto contro Forza Nuova per i fatti accaduti a Cesena lo scorso 25 settembre, quando il movimento politico affisse nel centro cittadino manifesti funebri con i nomi di due ragazzi, Marco e Manuel, che, quel giorno, si erano uniti civilmente. Quella tra i due era stata la prima unione civile fra due uomini nella città romagnola. A presentarlo è l'Arcigay Rimini Il manifesto funebre, scrive in una nota il presidente di Arcigay 'Alan Turing' Rimini, Marco Tonti, è "un atto indegno, emblematico del parassitismo di Forza Nuova sulle vite e sulle manifestazioni altrui, come già fece durante il Rimini Summer Pride".
    A giudizio dell'Arcigay riminese, "l'allarme democratico deve essere percepito da tutte le persone, le associazioni e le istituzioni perché le intenzioni del partito di estrema destra sono chiare: inaugura infatti oggi la nuova sede proprio nell'anniversario della marcia su Roma a opera del fascismo, 28 ottobre 1922, sotto il titolo significativo 'In marcia per Rimini'".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna



Modifica consenso Cookie