Zuppi apre i 'Martedì di San Domenico'

Il vescovo di Bologna inaugura la nuova stagione di conferenze

(ANSA) - BOLOGNA, 17 OTT - Sarà il vescovo di Bologna Matteo Zuppi a inaugurare la nuova stagione del 'Martedì di San Domenico', storico appuntamento della vita politica e culturale bolognese organizzata dal Centro San Domenico.
    Si parte, infatti, il 25 ottobre quando Zuppi, con altri ospiti, si confronterà sul tema 'Donne e lavoro'. Fra gli appuntamenti già fissati nel calendario ci saranno poi Alessandro Bergonzoni (8 novembre), Ivano Dionigi (31 gennaio) e altre iniziative che spazieranno dalla violenza sui minori alla musica, dall'arte al ricordo di don Giuseppe Dossetti, senza dimenticare i flussi migratori e le nuove periferie.
    "Tensione morale e spirituale guidano la scelta degli argomenti e relatori - hanno detto il direttore del Centro fra Giovanni Bertuzzi e la presidente Valeria Cicala - con i quali il confronto vuol farsi tessera di un mosaico di crescita e capacità critica, mai disgiunta da spirito di misericordia e carità".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna