Schiacciato da un furgone, è grave

Il mezzo è caduto da un ponte. Accertamenti dei Carabinieri

(ANSA) - BOLOGNA, 7 OTT - Un operaio italiano di 39 anni è rimasto ferito in modo grave in un'autofficina del Bolognese, schiacciato dall'improvvisa caduta di un furgone posizionato su un ponte sollevatore. E' successo ieri pomeriggio a San Lazzaro di Savena e sono intervenuti i Carabinieri per gli accertamenti.
    L'uomo, residente a Castenaso, stava lavorando su un Mercedes Sprinter. E' stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore nel codice di massima gravità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna